Alimenti ricchi di calcio

CONTENUTO DI CALCIO NEGLI ALIMENTI (per 100 g) parte edibile

La parte edibile rappresenta la percentuale dell’alimento che viene effettivamente consumata, dopo aver allontanato lo scarto (ad esempio per l’arancia corrisponde al frutto privato della buccia e dei semi, per le carni al tessuto muscolare privato dell’osso e del grasso esterno, per il pesce alla carne senza la lisca, ecc.).

 


La scienza moderna,mostra in maniera determinante che anche se uno dei minerali essenziali dovesse venire a mancare,gli altri non possono svolgere il proprio lavoro.

Se manca il calcio anche solo per un giorno l’organismo provvede a rimediarlo dallo scheletro.

Le migliori fonti sono i prodotti caseari e i vegetali a foglia verde.
NON UTILIZZATE SUPPLEMENTI ALIMENTARI A BASE DI CALCIO se non su richiesta medica.

I cibi da evitare sono il pane integrale e i cereali dato che i fitati nel grano si legano con il calcio e ne inibiscono l’assorbimento lo stesso vale per gli ossalati negli spinaci,nella barbabietola e nel cacao,nel cioccolato e nel caffè.

BERE il latte al cioccolato per assumere calcio è un controsenso.
R.D.A Media è di 1200 mg al giorno.

Gli apporti proteici di molti atleti anno spesso un bilancio negativo del calcio. Il massimo della forza e della massa ossea si raggiunge tra i 18 e i 25 anni. 
Dosi elevate di calcio possono danneggiare i reni formando calcoli
Inibiscono l’assorbimento di ferro e zinco distriggndo la sinergia dei minerali.
Assumere la maggior parte di calcio alla sera dato che il metabolismo nel corpo è maggiore durante il sonno.